DIRITTO RICONOSCIUTO AL CAREGIVER FAMILIARE

DIRITTO RICONOSCIUTO AL CAREGIVER FAMILIARE

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.
Le petizioni con più di 5000 firme hanno il 50% di probabilità in più di raggiungere la vittoria!

X Cerchio CAREGIVERS GLI ESCLUSI ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Ministro per la Famiglia e Pari opportunità Elena Bonetti e a

CAREGIVER: Colui o colei che si prende cura di un proprio caro a tempo e modo intederminati! Noi siamo i CAREGIVERS FAMILIARI! Madri, padri, figli, fratelli e sorelle che ininterrottamente e con infinito amore assicurano ai propri cari il diritto alla vita...
Ma chi si prende cura di noi? Chi ci sostiene? Chi ci garantisce la forza fisica, la salute ed il sostentamento quotidiano per continuare a vivere?

Costretti a conciliare anche l’ attività lavorativa con quella di caregiving, la quale ha assunto e assume connotati di ulteriore gravità, non supportata dalle necessarie tutele professionali. Deve essere garantito al caregiver familiare il diritto al riposo, al sollievo, alle cure, con programmi stabili di assistenza garantita e di emergenza in caso di malattia e/o ricovero del caregiver familiare; sono diritti umani fondamentali. L’ opportuna fase emendativa e la successiva approvazione del disegno di legge n. 1461, attualmente (depositato) presso l’XI Commissione del Senato, non è più rinviabile e rappresenta un vulnus per le famiglie con disabilità, in quanto la sua assenza determina a cascata la carenza di quel procedimento giuridico - amministrativo che definisca una volta per tutte e con valenza nazionale il riconoscimento dei diritti e dei sostegni del caregiver familiare. Ribadiamo, ancora una volta, i punti imprescindibili per un buona legge nazionale:

1) IL CAREGIVER FAMILIARE E' DIVERSO E DISTINTO DALLA PERSONA CON DISABILITA' DI CUI SI PRENDE CURA
; 2) IL CRITERIO DELLA PARENTELA E' FONDAMENTALE: IL CAREGIVER E' FAMILIARE; 3) IL CAREGIVER FAMILIARE CONVIVE CON LA PERSONA CON DISABILITA' CHE ACCUDISCE; 4) I SOSTEGNI IMPRESCINDIBILI: CONTRIBUTI FIGURATIVI, PREPENSIONAMENTO, SOSTEGNO ECONOMICO5) DIRITTO AL SOLLIEVO, RIPOSO, SALUTE.

La FIRST, Federazione Italiana Rete Sostegno e Tutela dei diritti delle persone con didabilità e la CONFAD, Coordinamento Nazionale Famiglie con Disabiltà, hanno espresso chiaramente la loro posizione sulla figura del CAREGIVER FAMILIARE e sulla necessità di una legge immediata che tuteli questa figura fondamentale per tutta la società. Noi chiediamo la possibilità di continuare a svolgere il nostro compito, ovvero quello di prenderci cura di chi amiamo, attraverso il riconoscimento sociale, economico e legislativo di un lavoro a tutti gli effetti!

Il Link del Comunicato in allegato.

https://firstfederazione65.it/2021/07/26/caregiver-familiaril-urgenza-improrogabile-di-emendare-e-approvare-la-legge-nazionale/

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.
Le petizioni con più di 5000 firme hanno il 50% di probabilità in più di raggiungere la vittoria!