Richiesta nuova proroga 2 mesi Naspi

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Considerato il periodo, il recente DPCM con nuove chiusure legate all'espandersi dei nuovi contagi, il recente decreto Ristoro dove  i disoccupati di lungo termine non hanno avuto tutele ulteriori e che a causa della Pandemia non hanno la possibilità di accedere al mercato del lavoro si richiede al Governo di trovare le risorse necessarie per un ulteriore proroga della Naspi di 2 mesi che comprenda i lavoratori già prorogati in precedenza con il decreto rilancio, il decreto di agosto e quei lavoratori che hanno terminato la Naspi dal luglio e agosto. È uno sforzo economico necessario per non creare ulteriori nuovi poveri. Il lavoro è un diritto sancito dalla Costituzione e se lo Stato chiude in emergenza deve sostenere tutte le categorie che loro malgrado perdono il giusto sostentamento