Batteria di test per il concorso straordinario docenti 2020

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Il prossimo concorso straordinario indetto dal Governo, decidera il destino di migliaia di docenti precari, che potranno finalmente stabilizzare il futuro proprio e delle loro famiglie. La prova selettiva sarà un test a risposta multipla: una batteria di test consentirebbe una preparazione migliore e più in linea con le possibilità di docenti che lavorano da anni e che per forza di cose possono dedicare poco tempo allo studio