Acceleriamo la tipizzazione tessutale

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


La triste storia di Alessandro Maria ha messo in evidenza come, oltre ad esserci una bassa adesione alla associazione per la donazione del midollo osseo, la situazione sia complicata dalla lunghezza dei tempi nella tipizzazione dei campioni. Ad oggi centinaia di prelievi già effettuati sono in attesa di tipizzazione e tre questi potrebbe esserci chi è compatibile con questo bimbo e, più in generale, con qualcuno in urgente attesa di trapianto. Donare è un atto di generosità che non dovrebbe essere frenato da lungaggini burocratiche o peggio da costi elevati che la ns Sanità non è in grado di assorbire. Tante sono in Italia le categorie “protette”, credo che uno Stato moderno e civile debba farsi carico di una categoria così debole come quella dei malati bisognosi di trapianto.


Vuoi condividere questa petizione?