Conoscere e riconoscere due momenti di un unico movimento virtuoso

PETIZIONE CHIUSA

Conoscere e riconoscere due momenti di un unico movimento virtuoso

Questa petizione aveva 111 sostenitori

Fondazione romanì Italia ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Ministro dei Beni e delle Attività culturali e a

Mi chiamo Nazzareno Guarnieri

sono un cittadino Italiano appartenente alla minoranza linguistico-culturale romanì, (che comprende le comunità rom, sinti, kalè, manousches, romanicheels), comunità di minoranza presente nel territorio Italiano dal 1390.

Sono molte le persone e le istituzioni su tutto il territorio Italiano ed europeo che mi conoscono per il mio impegno per la lingua-cultura romanì ed il mio netto rifiuto per ogni forma di buonismo, di assistenzialismo culturale e di politiche differenziate solo per le comunità romanès.

Il Parlamento Italiano nel 1999 con la legge n. 482 ha dato applicazione all'articolo 6 della Costituzione Italiana “La Repubblica tutela con apposite norme le minoranze linguistiche”, riconoscendo n. 12 minoranze linguistico-culturali ed escludendo la storica minoranza romanì.

Chiedo di avviare l'iter istituzionale per approvare il disegno legge n. 3162 “Modifiche alla legge 15 dicembre 1999, n. 482, e altre disposizioni in materia di riconoscimento della minoranza linguistica storica parlante la lingua romanì”.

Una iniziativa esclusivamente di ordine culturale.

Nazzareno Guarnieri - presidente Fondazione romanì Italia

Condividi - Firma questa petizione

 

PETIZIONE CHIUSA

Questa petizione aveva 111 sostenitori