Contro l'obbligo di iscriversi a un ordine professionale senza motivo

Recent news

Obbligo di iscrizione all'ordine: ultimi sviluppi

Ringrazio tutti coloro che hanno aderito numerosi alla petizione contro l'obbligatorietà di iscrizione all'ordine professionale per i fisici, i chimici, i biologi e i biotecnologi. Ho appena inviato il testo della petizione e l'elenco delle firme ai ministri, ai capi di gabinetti e ai funzionari competenti del Ministero della Salute e del MIUR. Nell'arco degli ultimi giorni si erano già verificate due importanti prese di posizione, entrambe fortemente contrarie a qualsiasi tipo di iscrizione obbligatoria e generalizzata agli ordini professionali dei chimici e dei fisici e dei biologi: una da parte del CUN (Consiglio Universitario Nazionale) e l'altra dalla Consulta degli Enti Pubblici di Ricerca. Punto qualificante di queste prese di posizione il fatto che non può sussistere alcuna obbligatorietà per i ricercatori e i docenti di università e enti pubblici e che, più in generale, l'obbligo deve riguardare solo quei professionisti effettivamente impegnati in ambito sanitario. Vedremo nei prossimi giorni se i ministeri competenti recepiranno le istanze proveniente sia da ambiti istituzionale che da questa petizione popolare. Ezio Puppin

Ezio Puppin
3 years ago