BONUS BICI - DIMISSIONI DEI RESPONSABILI DEL FALLIMENTO

BONUS BICI - DIMISSIONI DEI RESPONSABILI DEL FALLIMENTO

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Diritti&Doveri ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a MINISTRO DELL'AMBIENTE ON. COSTA

Il click day per l'erogazione del bonus bici è un fallimento clamoroso. SOGEI, POSTE ITALIANE e Ministero dell'Ambiente non sono riusciti in 6 mesi a mettere in piedi un sistema funzionante con il risultato che migliaia di persone non sono riuscite ad accedere al sistema per ottenere il bonus a cui avevano diritto. 

Il Ministro aveva escluso categoricamente il click day salvo poi rimangiarsi la parola con le conseguenze visibili a tutti. Un caos informatico non degno di un Paese come l'Italia, una prova che SPID è ancora un sistema senza garanzie, andato in tilt immediatamente (e dovrebbe gestire tutti i servizi della PA), un meccanismo del lotto (l'erogazione del bonus su base casuale) che non si giustifica in nessun modo.

I responsabili di questo ennesimo pasticcio all'Italiana devono assumersi le proprie responsabilità e rassegnare le dimissioni. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!