Basta ritardi! Riaprite il parco della villa Floridiana unico polmone verde del Vomero

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Il parco della Villa Floridiana di Napoli è l'unico polmone a verde pubblico del quartiere Vomero, dove risiedono circa 50mila napoletani. Fino al 23 dicembre scorso, quando fu chiuso a causa della caduta di un albero, benché già da tempo diverse aree risultassero transennate e inaccessibili, il parco era frequentati da mamme con bambini, intere famigliole, persone anziane, giovani e turisti che potevano ammirare  dal belvedere uno dei panorami mozzafiato della Città.  

 

Da allora, sono trascorsi oltre sue mesi e nulla è cambiato. Il parco rimane chiuso e ogni giorno si assiste a una sorta di pellegrinaggio di tante persone che non comprendono e non accettano i motivi e le lungaggini per i quali non viene riaperto al pubblico, almeno nello stato nel quale si trovava all'atto della chiusura, avvenuta appunto all'antivigilia del Natale scorso.

 

Peraltro l'albero caduto, in occasione del temporale del 22 dicembre scorso, non risulta ancora rimosso né si ha notizia dell'eventuale inizio di lavori di somma urgenza per la riapertura seppure parziale, in attesa poi che vegano affidati i lavori di manutenzione straordinaria che dovranno essere poi realizzati con i due milioni di euro, annunciati nel mese di marzo del 2019, esattamente un anno fa, messi a disposizione dal MIBACT per la restituzione alla piena fruibilità dell'intero parco. 

 

Dalle poche notizie trapelate dal ministero competente il parco dovrebbe riaprire, almeno parzialmente, entro l'estate, quindi, se tutto va bene, non prima del mese di giugno. Una situazione inaccettabile, considerando che per le sole opere di somma urgenza per garantire la sicurezza dei visitatori, sarebbero allora trascorsi ben sei mesi.

Con questa petizione i firmatari chiedono agli Enti in indirizzo di adoperarsi, ciascuno per la parte di loro competenza, al fine di accelerare la realizzazione dei lavori di somma urgenza in modo da consentire l'accesso al parco, anche con la riapertura dell'ingresso da via Cimarosa, al massimo entro l'inizio della primavera, vale a dire per il prossimo 20 marzo, dopo aver eseguito tutti  i lavori per la messa insicurezza almeno delle alberature interessate, presenti nelle aree accessibili fino al 23 dicembre scorso.

Gennaro Capodanno

Presidente Comitato Valori collinari - Napoli



Oggi: Gennaro conta su di te

Gennaro Capodanno ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo: Basta ritardi! Riaprite il parco della villa Floridiana unico polmone verde del Vomero". Unisciti con Gennaro ed 337 sostenitori più oggi.