PETIZIONE CHIUSA

PER L’EUROPA L’ITALIANO NON E’ UNA LINGUA. VOGLIAMO PARI DIGNITA’

Questa petizione aveva 105 sostenitori


La Commissione europea ha aperto una consultazione pubblica online sulla valutazione del regolamento (UE) n. n.978/2012 del Parlamento europeo. Con questa consultazione la Commissione intende raccogliere informazioni e pareri sull’efficacia del regolamento. Finalmente! Qualcuno esulterà per questa dimostrazione di democrazia diretta! Sì! Ma non gli italiani. Proprio così. La consultazione darà l’opportunità di esprimersi sull’impatto del regolamento dal punto di vista economico, sociale, ambientale e dei diritti umani. Il questionario è disponibile in inglese, francese, spagnolo, portoghese e russo (russo?!!), ma non in italiano». La consultazione si chiuderà il 9 giugno 2017 ed è disponibile al seguente link: http://www.gspevaluation.com/consultation/online-public-consultation/ 

 CHIEDIAMO CHE IL GOVERNO ITALIANO SI FACCIA PROMOTORE AL FINE DI PORRE RIMEDIO A QUESTA GRAVE DISCRIMINAZIONE VERSO IL POPOLO ITALIANO DA PARTE DELLE AUTORITA’ EUROPEE.



Oggi: Medi@rice conta su di te

Medi@rice ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "ministro degli : PER L’EUROPA L’ITALIANO NON E’ UNA LINGUA. VOGLIAMO PARI DIGNITA’". Unisciti con Medi@rice ed 104 sostenitori più oggi.