Più trasparenza sul progetto TAV

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Siamo preoccupati della scarsa, comunque insufficiente, informazione su un argomento così strategico per lo sviluppo dell'Italia qual è il progetto TAV.

Ci rivolgiamo al Ministro Toninelli, in qualità di rappresentante di tutti gli italiani, a prescindere dalla sua militanza nel M5S, affinché si faccia garante di una informazione più ampia ed articolata in proposito.

In tale prospettiva, chiediamo di ospitare sul sito del suo Ministero, quanto prima, una sezione dedicata che accolga 20 domande, 10 proposte dai sostenitori del No e 10 dai sostenitori del Sì, la cui redazione verrà affidata agli organizzatori delle manifestazioni del sì e del no di Torino. A tale sezione, dovranno affluire le risposte di entrambi gli schieramenti, anche con slide ed eventuali documenti a supporto. Tale sezione dovrà accogliere, inoltre, gli ultimi studi costi/benefici.

L’accoglimento della nostra istanza risponde al principio di trasparenza e informazione che sta a cuore a tutti noi cittadini italiani, con il solo scopo di voler arrivare alla scelta migliore per il futuro della collettività.

Cittadini per Torino e Dumse da fe’