Obbligare tutte le auto circolanti in Italia con targhe straniere a mettersi in regola

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Caro Sig: Ministro Toninelli e chi per esso oltre a tutti gli Italiani che mi stanno leggendo, vorrei porre una questione che si sta allargando sempre di più a macchia d'olio, e cioè vedo tutti i giorni sia io che tanti amici miei, troppe auto principalmente di grossa cilindrata nuove/usate, molti furgoni con  targa Romania, Polonia e altri paesi (sono comprese le super auto dei Rom) che pur avendo la residenza in Italia in questo caso a Roma, intestano le sopracitate auto ai genitori, parenti, amici etc. e con questo gioco oltre a non pagare il "BOLLO", assicurano a poche centinaia di euro i propri mezzi, e non solo violano la legge non pagando "La tassa automobilistica" ma, se si hanno incidenti con loro si hanno a volte seri problemi di indennizzi sia ai veicoli che persone, ho avuto purtroppo anche io una esperienza personale del genere e, anche un paio di miei amici. Molti acquistano pure le auto in Italia poi si recano nei loro paesi con il mezzo facendo il passaggio di proprietà come già detto a Genitori, Parenti, Amici etc.

Prego vivamente il sia il Sig. Ministro Toninelli, il Ministro dell'Interno Salvini Matteo a sensibilizzare tutte le forze di Polizia compresi i Vigili Urbani, a controllare e fermare questi veicoli molto di più, monitorando questi grandi furboni anche perchè oltre a violare le nostre leggi e non pagando il dovuto BOLLO, Troppe volte, con questo sistema non gli arrivano neanche le multe nei tempi previsti per legge, andando in prescrizione.

Giuseppe.



Oggi: Giuseppe conta su di te

Giuseppe Guagliardo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministro Danilo Toninelli: Obbligare tutte le auto circolanti in Italia con targhe straniere a mettersi in regola". Unisciti con Giuseppe ed 145 sostenitori più oggi.