Divieto vendita, produzione, importazione fuochi d'artificio, botti, petardi

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Si rende necessario il divieto assoluto su territorio nazionale di vendita, produzione ed importazione di fuochi di artificio, botti e petardi, ancora una volta causa di morte di centinaia di uccelli presenti nelle citta', oltre che del ferimento e morte di persone, dovuto alla totale assenza di responsabilita' personale e di controllo reale da parte delle autorita'. La superficialita' di alcuni non puo' essere sottomissione di molti ne' disprezzo nei confronti di tutte le altre specie viventi che condividono il pianeta con noi.