DIMISSIONI DELLA MINISTRA DELL’ISTRUZIONE E DELL’UNIVERSITA’ PROF.SSA STEFANIA GIANNINI

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

Chiara Russo
4 years ago
Perché nel parlamento ci devono essere laureati

Thanks for adding your voice.

roberto zarotti
5 years ago
I giovani che studiano e non trovano lavoro non meritano questa umiliazione.

Thanks for adding your voice.

Davide Picco
5 years ago
Ci sono in Italia una moltitudine di giovani che hanno laurea, specializzazione, master e devono espatriare. Ci sono scienziati come la Se. Elena Cattaneo, ma si nomina Ministro Istruzione e Ricerca un personaggio che non ha neanche la maturità e millanta una laurea, questo è uno sfregio al Popolo Italiano

Thanks for adding your voice.

giuseppe uri
5 years ago
ah non bastano le proteste, qualcuno ha bisogno pure di un mio commento?!

Thanks for adding your voice.

clara rocca
5 years ago
perchè ha rovinato la scuola,l'università e la speranza di noi giovani di diventare qualcuno...anche nella ricerca

Thanks for adding your voice.

Serena Torri
5 years ago
sapesse almeno fare il suo lavoro! le scuole cadono a pezzi, si allagano, crollano e ammazzano (o quasi) bambini e ragazzi che dovrebbero essere al sicuro nei locali delle scuole! continua a ripetere che i fondi sono aumentati...e che fine fanno? se li mangia tutti?

Thanks for adding your voice.

angelo mincione
5 years ago
sto firmando perche spero che questo governo vada a casa al pou presto e mi proponogo come ministro

Thanks for adding your voice.

Stefania Parisotto
5 years ago
Precaria nella scuola secondaria di primo grado da 11 anni

Thanks for adding your voice.

Stefano D'Elia
5 years ago
Le "maglie strette del concorso" a detta della signora giannini definisce la selezione, ma vorrei che la mia prova fosse corretta da altre commissioni perché a vedere le griglie compilate sembra che i punti siano stati messi a caso non rispettano la realtà oggettiva della prova (ad esempio nella griglia della prova pratica compare un conto alla rovescia 3,2,1,0 e lo zero è assolutamente contestabile) ergo concorso truffa con commissioni non qualificate ed in alcuni casi formati da precari non di ruolo. commissioni più volte modificate e formate da persone che storicamente hanno dimostrato di fare politica (molti sono candidati in liste elettorali) e non didattica nelle classi. vorrei che ci fosse un indagine riguardo i curriculum dei commissari

Thanks for adding your voice.

Stefano D'Elia
5 years ago
Le "maglie strette del concorso" a detta della signora giannini definisce la selezione, ma vorrei che la mia prova fosse corretta da altre commissioni perché a vedere le griglie compilate sembra che i punti siano stati messi a caso non rispettano la realtà oggettiva della prova (ad esempio nella griglia della prova pratica compare un conto alla rovescia 3,2,1,0 e lo zero è assolutamente contestabile) ergo concorso truffa con commissioni non qualificate ed in alcuni casi formati da precari non di ruolo. commissioni più volte modificate e formate da persone che storicamente hanno dimostrato di fare politica (molti sono candidati in liste elettorali) e non didattica nelle classi. vorrei che ci fosse un indagine riguardo i curriculum dei commissari