Riconoscimento dei diritti fondamentali per le guardie mediche: ferie,tredicesima,tfr etc.

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


I Medici di Continuità  Assistenziale  vengono considerati dipendenti dal punto di vista fiscale ( quindi tassazione alla fonte senza possibilità di detrazioni) ma autonomi da tutti gli altri punti di vista ( quindi non hanno ferie, tredicesima,tfr, non possono usufruire dei benefici della legge 104 e similari in caso di infermità gravi, hanno una copertura malattia con franchigia che esclude la maggior parte dei più comuni casi di assenza per malattia, non gli viene riconosciuta la condizione di lavoro usurante). E nonostante svolgano un lavoro delicatissimo e gravato da enormi responsabilità etiche e legali e siano esposti al rischio molto elevato di aggressioni vengono retribuiti con 22,46 euro lordi orari.