PETIZIONE CHIUSA

OGNI FIRMA, ACCENDE NUOVE SPERANZE...

Questa petizione aveva 334 sostenitori


Malgrado il notevole sforzo ed impegno, profuso dai nostri ricercatori, ci sono in Italia, migliaia di persone affette da SLA, che vivono aggrappati ad una flebile speranza, quella di una cura che, al momento, pare molto lontana....

Ma non è ovunque così!!...

Difatti, la Genervon Biopharmaceuticals di Pasadena, COLORADO, sta sperimentando un nuovo farmaco ( Giunto alla conclusione della fase 2 del Trial ) capace di "correggere" ben 89 geni, legati al manifestarsi della malattia, il GM6.

Tale farmaco, che ha mostrato risultati ampiamente incoraggianti, rappresenta, ad oggi, quanto di più simile ad una cura, si possa immaginare.

Io, a nome di altre migliaia di malati, reclamo, per me e per loro, il diritto alla salute, come sancito dall'Art. 32 della Costituzione Italiana e sollecito AISLA ( Ass. Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica ) affinché persegua, in ogni sede istituzionale, giuridica e amministrativa, il compito di rendere tale farmaco, disponibile per chiunque ne faccia richiesta.



Oggi: Antonino conta su di te

Antonino Cicchitti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministero della Sanità: OGNI FIRMA, ACCENDE NUOVE SPERANZE...". Unisciti con Antonino ed 333 sostenitori più oggi.