Chi è causa del suo mal...paghi di tasca sua!

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Un numero esorbitante di feriti a causa dei botti di capodanno e di petardi esplosi in varie occasioni,  nonostante i divieti promossi nelle ordinanze comunali, incidono notevolmente sui costi della sanità. Chiediamo, pertanto, che chi si ferisce o causa ferite e/o danni a terzi, sia obbligato a pagare le spese di propria tasca, senza incidere sulle casse pubbliche



Oggi: Laura conta su di te

Laura Barbero ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministero della salute: Chi è causa del suo mal...paghi di tasca sua!". Unisciti con Laura ed 86 sostenitori più oggi.