Appello per la Ricerca Interdisciplinare su Coronavirus (Covid-19)

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Di fronte all’ingente e fondamentale impegno economico per contenere e limitare la diffusione del virus, per l’assistenza sanitaria e per sostenere l’economia, è rimasto però indietro l’investimento nella ricerca. Oltre all’isolamento anti contagio, noi ricercatori dobbiamo coalizzarci tra noi e con la società tutta, per trovare al più presto cure efficaci.

La patogenesi di SARS-Cov2 si presta a essere studiata e affrontata da molti gruppi di ricerca italiani, dal punto di vista non solo virologico, epidemiologico e statistico, ma molecolare, biologico, biochimico, immunologico.

Siamo convinti che per l’emergenza COVID-19 sia necessario il coinvolgimento e supporto a ricercatori e ricercatrici italiane nei vari campi per rispondere a domande irrisolte sul virus e sulla patogenesi della malattia. Abbiamo raccolto l’adesione di ricercatori che come me si avvicinarono ad altre pandemie, come AIDS e sindromi correlate, a fine anni ottanta, e quello di un gruppo di ricercatrici italiane in campo biomedico (TIWS https://www.ondaosservatorio.it/progetti-onda/tiws-top-italian-women-scientists/) riunite grazie all’Osservatorio Nazionale sulla Salute delle Donne e di Genere (ONDA)

Chiediamo a Ministeri, Regioni, Enti di Ricerca e Fondazioni di mettere a disposizione investimenti e bandi che coinvolgano l’intera nostra comunità scientifica, per trovare farmaci efficaci, nuovi o di “repurposing” (farmaci già in uso per altre patologie che possono aiutare il decorso), per diminuire sintomi e mortalità della malattia, per potenziare il sistema immune, diminuire gli eventi collaterali cardiaci, renali, polmonari, neurali, la comorbidità oncologica, di predire in anticipo la prognosi e in generale di trovare biomarcatori che ci indirizzino verso la medicina personalizzata anche in questo campo, di studiare i motivi della mortalità e di una lunga serie di potenziali approcci scientifici per la lotta al coronavirus. 

I soldi spesi in ricerca, anche in un momento in cui servono soprattutto per molte emergenze contingenti, sono ben investiti: l’alto valore dei nostri studiosi e studiose potrà portarci a essere tra i primi paesi europei non solo per contagi ma soprattutto per la comprensione della patogenesi del COVID-19 , per la sua gestione e per la sua risoluzione.

Sarà inoltre utile essere preparati a eventuali prossimi virus simili, non improbabili, trattandosi della terza epidemia/pandemia da Coronavirus negli ultimi 18 anni.

Adriana Albini

Responsabile Laboratorio Biologia Vascolare e Angiogenesi, IRCCS Multimedica Docente Patologia Generale Università Milano Bicocca        albini.adriana@gmail.com

--

Ricercatrici TIWS Firmatarie:

Agosta Federica-Università Vita-Salute San Raffaele, Milano
Albini Adriana -IRCCS MultiMedica, Milano
Altucci Lucia -Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, Napoli
Amato Maria Pia -Università di Firenze, Firenze
Basili Stefania -Università Sapienza, Roma
Benigni Ariela -Ist. Mario Negri IRCCS, Bergamo
Boraschi Diana -Ist. Biochimica e Biologia cellulare CNR, Napoli
Bosetti Cristina -Ist. Mario Negri, Milano
Brandes Alba-AUSL, Bologna
Brandi Maria Luisa –Az. Osp. Universitaria Careggi, Firenze
Brini Marisa -Università di Padova, Padova
Burra Patrizia -Università di Padova, Padova
Calabrese Fiorella-Università di Padova, Padova 
Casadio Rita-Università di Bologna, Bologna
Casorati Giulia -DIBIT, Irccs San Raffaele, Milano
Colao Annamaria -Università di Napoli Federico II, Napoli
Colombo Cristina -Università Vita-Salute San Raffaele Turro, Milano
Daidone Maria Grazia -IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, Milano
De Rossi Anita -Università di Padova, Padova
Dell'Osso Liliana -Università di Pisa, Pisa
Di Luca Monica -Università di Milano, Milano
Donati Maria Benedetta-IRCCS Ist. Neuromed, POZZILLI, Isernia
Ensoli Barbara -Istituto Superiore di Sanità, Roma
Esposito Susanna -Università di Parma, Parma
Fallarino Francesca-Università di Perugia, Perugia
Fantuzzi Giamila -University of Illinois, Chicago USA
Ferracin Manuela -Università di Bologna, Bologna
Gandini Sara- IEO European Institute of Oncology, Milano
Gastaldelli Amalia – IFC-CNR, Pisa
Gessi Stefania -Università di Ferrara , Ferrara
Giavazzi Raffaella -Istituto Mario Negri IRCCS, Milano
Gloghini Annunziata-IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, Milano
Goletti Delia-National Institute for Infectious Diseases L. Spallanzani, Roma
Grandone Elvira -IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, San Giovanni Rotondo(FG)
Levi Sonia-Università Vita-Salute San Raffaele,Milano
Luconi Michaela -Università di Firenze, Firenze
Maggi Adriana -Università di Milano, Milano
Mallamaci Francesca-Az. Osp. Bianchi-Melacrino-Morelli & CNR-IFC, Reggio C.
Manco Melania -Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma
Marcucci Rossella - Università di Firenze, Firenze
Masala Giovanna -Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica, Firenze
Massi Daniela -Università di Firenze, Firenze
Matteoli Michela -CNR Institute of Neuroscience, Milano
Mingari Maria Cristina -Università di Genova, Genova
Minghetti Luisa-Istituto Superiore di Sanità, Roma
Monti Daniela -Università di Firenze, Firenze
Morbidelli Lucia-Università di Siena, Siena
Morrone Maria Concetta-Università di Pisa, Pisa
Muiesan Maria Lorenza -Università di Brescia, Brescia
Nacmias Benedetta-Università di Firenze, Firenze
Nappi Rossella -IRCCS Fondazione San Matteo, Pavia
Negri Eva -Università degli Studi di Milano, Milano
Olivieri Fabiola -Università delle Marche, Ancona
Patrignani Paola-Università di Chieti, Chieti
Perani Daniela -Università Vita-Salute San Raffaele, Milano
Peyvandi Flora -Università degli Studi di Milano, Milano
Poli Valeria -Università di Torino, Torino
Priori Silvia G. -Università di Pavia, Pavia
Rescigno Maria-Milano
Ricciardi-Castagnoli Paola -Toscana Life Science Foundation(TLS), Siena
Romani Luigina -Università di Perugia, Perugia
Sanna Serena - CNR Cittadella Universitaria di Monserrato, Cagliari
Scotlandi Katia-Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna
Sormani Maria Pia-Università di Genova, Genova
Tincani Angela -Università degli Studi di Brescia, Brescia
Toffolo Gianna Maria -Università di Padova, Padova
Tremoli Elena-IRCCS Centro Cardiologico Monzino, Milano
Trojano Maria -Università di Bari "Aldo Moro", Bari
Valtorta Flavia-Università Vita-Salute San Raffaele, Milano
Varani Katia-Università di Ferrara, Ferrara
Vezzani Anna Maria-Ist. Mario Negri IRCCS, Milano
Vignozzi Linda -Università di Firenze, Firenze
Ziche Marina -Università di Siena, Siena
Zignego Anna Linda -Università di Firenze, Firenze
Zoja Carlamaria-Ist. Mario Negri IRCCS, Bergamo