Professioni Sanitarie: vogliamo Insegnare!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.

Carmela Izzo
Carmela Izzo ha firmato questa petizione

Oggetto: Petizione per l’accesso all’insegnamento dei laureati in Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione (LM/SNT2)

In base alle nuove normative in tema di insegnamento (Decreto Ministeriale 259 del 9 maggio 2017 - Revisione DPR 19/16 nuove classi di concorso) anche la Laurea Specialistica/Magistrale in “Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione” (CLASSE: LM/SNT2) costituisce attualmente titolo di accesso per la classe di concorso A-15. Per partecipare al Concorso Docenti previsto dal DM 509/17 è necessario oltre al titolo di studio anche il conseguimento dei 24 CFU, richiesti anche per altre classi di concorso.

Il nuovo decreto di revisione delle classi di concorso prevede, per accedere alla classe di concorso A-15, oltre al titolo di studio, anche il conseguimento di 48 CFU nel settore scientifico disciplinare MED, di cui almeno 12 in MED/34, 24 in MED/42 e 12 in MED/45.

In tal modo, nonostante la Legge da un lato ci riconosca la possibilità di poter accedere all’insegnamento presso le scuole di Ordine secondario, dall’altro ci rende impossibile accedere a qualsiasi concorso data la mancanza dei requisiti menzionati in precedenza. Purtroppo, il Miur nell’elaborare questa richiesta non ha tenuto conto di come sono formulati i piani didattici del nostro corso di studi, infatti, nessun piano di studi né ordinamento didattico ci consente allo stato attuale di integrare, né presso Università pubbliche né presso Università private, i crediti MED/45. Mentre gli altri crediti mancanti sono reperibili solo in università private a costi esorbitanti.

Pertanto, nonostante il conseguimento di una Laurea quinquennale (3+2), ci ritroviamo in una condizione di svantaggio rispetto ad altri Laureati come noi, in quanto, nonostante la Legge da un lato ci riconosca la possibilità di poter accedere con il nostro titolo di studio all’insegnamento presso le scuole di Ordine secondario, dall’altro ci rende impossibile accedere a qualsiasi concorso data la mancanza dei requisiti menzionati in precedenza.

Con la seguente petizione noi laureati magistrali in possesso del titolo “Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione” (CLASSE: LM/SNT2)

CHIEDIAMO QUANTO SEGUE

- una deroga da parte del Miur per l’accesso al prossimo concorso per l’insegnamento nelle scuole secondarie, permettendo ai laureati in LM/SNT2 di poter accedere in base al titolo di studio e al conseguimento dei 24 CFU;

- una modifica dell’attuale Decreto Legge che riveda i prerequisiti per l’accesso alla classe di concorso prevista per le Professioni Sanitarie, con particolare riferimento all’abolizione dei crediti mancanti oppure alla definizione di precise modalità di conseguimento degli stessi così come previsto per i 24 CFU e per altri corsi di studio. 


Vuoi condividere questa petizione?