Lavoro gravoso Operatori Socio Sanitari: inserimento codice istat 5.3.1.1 relativo

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Firmando questa petizione sosterrai il riconoscimento del lavoro gravoso e dei diritti connessi, di migliaia di Operatori Socio Sanitari (OSS) che per un problema burocratico ne risultano esclusi.

Infatti  a molti OSS non viene riconosciuto il lavoro gravoso in quanto correttamente inquadrati dal datore di lavoro con il codice Istat 5.3.1.1 , lavoro gravoso riconosciuto invece agli Operatori Socio Assistenziali ( OSA) con  cod. istat 5.4.4.3,  professione che differisce sostanzialmente solo per la maggior formazione e responsabilitá dell' OSS. Ció costituisce un problema sia presente, migliaia di OSS non riescono ad accedere alla pensione anticipata, sia futuro  in quanto rappresenterá la base , oltre che per l' accesso alla pensione,  anche per diritti  connessi al lavoro gravoso e le sue conseguenze fisiche e psichiche.  Taluni datori di lavoro , per superare il problema , hanno squalificato i dipendenti da OSS a OSA, ma questa strada oltre che pericolosa per i lavoratori (potrebbe avere effetti sul salario) , non rende giustizia degli anni giá trascorsi nello svolgimento del lavoro gravoso dell' OSS .

Chiediamo pertanto a Inps e Ministero del Lavoro di sanare questa evidente dimenticanza inserendo il codice Istat 5.3.1.1 tra quelli dei lavori gravosi e aprire una procedura speciale per l' accesso alla pensione anticipata di quei lavoratori che a causa di questo disguido tecnico-burocratico,  non hanno potuto presentare domanda di pensione .



Oggi: Corrado conta su di te

Corrado Reniero ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministero del Lavoro: Lavoro gravoso Operatori Socio Sanitari: inserimento codice istat 5.3.1.1 relativo". Unisciti con Corrado ed 812 sostenitori più oggi.