SALVIAMO IL CIRCOLO DI UN PICCOLO PAESE DELL'ENTROTERRA LIGURE, NO RIFORMA TERZO SETTORE!

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Con la riforma del terzo settore, a breve, le associazioni no profit saranno equiparate a tutti gli effetti a delle "attività commerciali". Stessa sorte per le Onlus. A Castello di Carro (SP) in Liguria, questo è un dramma al pari di una calamità naturale. Il Circolo San Zorzu è l'ultimo presidio di questo piccolo borgo di circa 70 anime, prevalentemente abitato da anziani. Il Circolo del paese è rimasto l'unico luogo di ritrovo e l'unica risorsa per le persone che non possono muoversi dal paese. Se è già difficile andare avanti oggi con la normativa attuale, pensate a cosa sarà quando il Circolo dovrà pagare imposte e tasse come se fosse "un'attività commerciale a tutti gli effetti". Nel tempo, le attività commerciali hanno chiuso e il paese si è svuotato. Il Circolo San Zorzu svolge un compito di grande valenza sociale. Se il Circolo chiude, andrà inevitabilmente a morire anche il paese! "NO ALLA RIFORMA DEL TERZO SETTORE" per le Associazione presenti negli entroterra d'Italia.



Oggi: Circolo conta su di te

Circolo San Zorzu ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: SALVIAMO UN PICCOLO PAESE DELL'ENTROTERRA LIGURE, NO ALLA RIFORMA DEL TERZO SETTORE!". Unisciti con Circolo ed 163 sostenitori più oggi.