Mamme costrette alle dimissioni? Chiediamo Giusta Causa e risarcimento danni.

Mamme costrette alle dimissioni? Chiediamo Giusta Causa e risarcimento danni.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
francesca murialdo ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Le mamme hanno il diritto di lavorare se ne hanno bisogno.

I datori di lavoro che non rispettano la legge e non permettono loro di lavorare devono essere perseguiti penalmente.

Una donna non deve mai più' trovarsi davanti alla scelta famiglia o lavoro.

A una donna non si devono mai più' far firmare dimissioni in bianco per essere assunta.

Una donna non deve usare ferie e permessi anche non retribuiti se suo figlio si ammala.

Una donna non deve elemosinare l'anticipo del TFR perché i campi solari o gli asili nido sono troppo cari.

Una donna non può' sperare solo di avere nonni giovani e in salute che accudiscano i suoi figli.

Una donna non deve sentire il proprio datore di lavoro che dice ai suoi colleghi "Poverina sapete ha due figli e non sa dove metterli".

Una donna non deve mai più sentirsi dire dal suo datore di lavoro "E mandali ai campi solari sti figli!" (Estate Covid).

Una donna, al rientro dalla maternità, non deve mai più sentirsi dire dal suo datore di lavoro "Le ferie che hai maturato stando a casa con la pancia puoi anche restituirle all'azienda".

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!