PETIZIONE CHIUSA

Contratti di lavoro più seri

Questa petizione aveva 6 sostenitori


Oggi giorno, purtroppo, sono sempre più i datori di lavoro che, approfittandosi delle nuove assunzioni di chi lavora a stagione o a scadenza (o in alcuni casi anche a tempo indeterminato), furbescamente somministrano ai nuovi assunti delle nuove tipologie di contratti lavorativi veramente molto ambigui, per il fatto che tali contratti non conferiranno mai il riconoscimento di talune prestazioni lavorative. E questo solo per esonerarsi dal pagamento di tasse extra. 

Oltre a ciò, queste tipologie di contratti (in particolare di chi lavora a scadenza) non prevedono nemmeno il pagamento dei contributi pensionistici, proprio come avveniva con gli aboliti voucher; altri invece prevedono, si, il pagamento dei contributi, ma solo se si supera un redditto di tot euro all'anno (e questo è il caso di chi, per esempio, lavora come assistente bagnanti nei periodi estivi; ambigui infatti sono, in questo ambito, i contratti a collaborazione sportiva o tecnici sportivi).

Con questa petizione si chiede pertanto di abolire una volta e per sempre ogni tipologia di contratto di lavoro, fatta eccezione dei contratti a tempo indeterminato ed a tempo determinato, in modo da GARANTIRE riconoscimento lavorativo e contributi pensionistici (anche per chi lavora per poche ore al giorno).



Oggi: Ajeje conta su di te

Ajeje Brazorf ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: Contratti di lavoro più seri". Unisciti con Ajeje ed 5 sostenitori più oggi.