A diciotto anni si voti anche per il Senato

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Una legge elettorale non sarà mai omogenea per Camera e Senato se non avverranno due piccole modifiche alla Costituzione: 1° - abbassare a 18 ( diciotto ) anni l'elettorato attivo per il Senato; 2° - cancellare il concetto di estrazione regionale dei senatori: riportare a livello nazionale il totale dei voti riportati da ciascuna lista o dai candidati nei collegi uninominali collegati fra loro.

Attualmente ci sono sette classi di giovani ( di 18 , 19 , 20 , 21 , 22 , 23 e 24 anni  )

escluse dal voto ! Votano per un Referendum Costituzionale e per il Senato no ?

Saranno validi come carne da cannone, e per il Senato non possono votare ? La DEMOCRAZIA deve rispettare il loro orientamento, quale che sia !



Oggi: Federico conta su di te

Federico Guidi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Mini riforma costituzionale: A diciotto anni si voti anche per il Senato". Unisciti con Federico ed 26 sostenitori più oggi.