CI SIAMO ROTTI IL CA....NESTRO

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


  • Ci siamo rotti il Ca...nestro.
  • Ebbene sì, ci troviamo davanti ad una situazione in cui ragazzi della mia età, vorrebbero dedicarsi alla loro più grande passione, ovvero il basket, ma quest'ultima viene impedita poiché il Comune di Guidonia ha deciso di chiuderci il campo.
  • "Perché?"
  • Questo perché c'è un albero caduto da ormai molti mesi all'esterno del campetto, (in realtà nemmeno riguarda il campo in sé poiché è caduto 10 metri più avanti). Così facendo noi ragazzi non possiamo praticare sport all'aria aperta, questo perché c'è un solo albero che non viene tolto.
  • Inoltre, il famigerato albero doveva essere rimosso agli inizi di Marzo...siamo a Giugno e ancora non c'è traccia di alcuna motosega.
  • Basterebbe soltanto l'ok da parte del Comune Di Guidonia che stiamo aspettando da mesi.
  • NOI SIAMO RAGAZZI, ABBIAMO IL DIRITTO DI DIVERTIRCI, DOBBIAMO DEDICARCI ALLE NOSTRE PASSIONI, AI NOSTRI HOBBY
  • FACCIAMOCI SENTIRE, FIRMIAMO QUESTA PETIZIONE, PRENDIAMO LA PALLA DI BASKET IN MANO E ANDIAMO A GIOCARE. 
  • io non sono nessuno, sono soltanto un ragazzo di 15 anni che ha tanta voglia di giocare a basket, come tanti altri miei coetanei. Da solo non sono niente, ma con voi che firmerete questa petizione da presentare al sindaco di Guidonia Montecelio, Michel Barbet, possiamo farcela.