Violenza sulle donne, applicazione del trattato di Istanbul in tutti i Tribunali d'Italia

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


La Convenzione di Istanbul, approvata dal Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa il 7 aprile 2011,
sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica di ogni genere, è legge nel nostro paese dal 2013.
L'Italia è stata sanzionata più volte!
Ad oggi nei Tribunali italiani, tale Convenzione, non viene applicata, non ci sono sezioni dedicate, nè personale formato.
In compenso ci sono PM, che a fronte di dettagliate e molteplici denunce, DERUBRICANO i reati, minimizzando circostanze che troppo spesso hanno tragici risvolti e tempi processuali biblici.
Nei Tribunali non si rispetta la Convenzione di Istanbul.
Le donne vittime di abusi di ogni tipo, vengono umiliate e derise dagli abusatori complici di uno Stato pressoché assente.

La Convezione di Istanbul deve essere meticolosamente applicata nei Tribunali, ad ampio raggio e con tempi processuali stretti.
Occorre, sensibilizzare i Pubblici Ministeri a non derubricare i reati, CTU competenti e sezioni altamente formate e specializzate

#violenzadomestica, #violenza psicologica, #violenza economica, #reatiderubricati, #convenzionediistanbul, #italiasanzionata, #violenzadonne, #abusifisici, #abusipsicologici, #maltrattamentodonne, #maltrattamentoinfamiglia, #femminicidio, #violenzasessuale, #minacce, #ricattidonne