STOP OMOFOBIA! BASTA DISCRIMINAZIONI!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


QUESTI DUE RAGAZZI SONO STATI PESTATI A SANGUE DA UN BRANCO DI COETANEI PER IL SEMPLICE FATTO DI ESSERE OMOSESSUALI.

A NAPOLI UN 14ENNE E' STATO PICCHIATO, USTIONATO DALLA FAMIGLIA SPARGENDOGLI DELLA BENZINA E DANDOGLI FUOCO PERCHE' AVEVANO SCOPERTO LA SUA OMOSESSUALITA'.

Siamo stanchi di queste violenze, siamo stanchi di doverci nascondere, siamo stanchi di subire discriminazioni a scuola e sul lavoro, siamo stanchi di non essere considerati umani.

Cari candidati politici non serve essere omosessuali per odiare l'omofobia, per tutelarci e per approvare una legge contro l'omofobia che punisca chi discrimina e commette violenza verso le persone lgbt, SERVE ESSERE UMANI.

Cari candidati politici,

nella prossima legislatura approvate una legge contro l'omofobia, approvate una legge necessaria e di civiltà.

ODIO, VIOLENZE, ABUSI, DISCRIMINAZIONI, BULLISMO, OFFESE NON SONO PIU' TOLLERABILI.

Vogliamo una legge che ci tuteli e ci rivolgiamo a tutti i cittadini siano essi eterosessuali che omosessuali.

Firma anche  tu se ODI L'OMOFOBIA e non sei dalla parte di coloro che hanno pestato questi due ragazzi, se non sei dalla parte di chi ogni giorno vuole impedire al prossimo di vivere la propria esistenza liberamente!

Non serve essere omosessuali per odiare l'omofobia, serve essere umani.

grazie.



Oggi: RIVOLUZIONE conta su di te

RIVOLUZIONE DEMOCRATICA ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Matteo Renzi: STOP OMOFOBIA! BASTA DISCRIMINAZIONI!". Unisciti con RIVOLUZIONE ed 824 sostenitori più oggi.