PETIZIONE CHIUSA

Autonomia democratica per le scuole statali

Questa petizione aveva 89 sostenitori


I tanti problemi della scuola italiana si potrebbero affrontare meglio se le singole scuole statali fossero

  1. autonome, cioè ciascuna di esse potesse gestire liberamente l'edificio, il personale, insegnanti compresi, perché in questo modo i problemi verrebbero affrontati subito e concretamente, invece di aspettare le lungaggini della burocrazia
  2. democratiche, cioè gestite da un consiglio che rappresenti gli utenti del servizio: gli alunni e le loro famiglie. Dato che gli alunni sono in massima parte minorenni, a eleggere il consiglio debbono essere i loro genitori. 

Per leggere come funzionerebbe in pratica una scuola autonoma e democratica, visitare il sito www.cambiamolascuola.org



Oggi: Cambiamo la scuola con l'autonomia democratica conta su di te

Cambiamo la scuola con l'autonomia democratica ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Matteo Renzi: Autonomia democratica per le scuole statali". Unisciti con Cambiamo la scuola con l'autonomia democratica ed 88 sostenitori più oggi.