Riportate Manuele a casa sua

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Alle sette del mattino suonano alla porta e prelevano con la forza per ordine della magistratura Manuela una bambina di soli 6 anni ,cresciuta con infinito amore da una famiglia di Barra una frazione di Napoli.Manuela aveva quaranta giorni quando sua madre biologica la lasciò a Rosa (madre di tre figli) dicendole di dover partire per la Nigeria e che al suo ritorno l'avrebbe ripresa ,fu così che iniziò il loro rapporto, con il passare del tempo Manuela è diventata la figlia di Rosa , la sorella dei figli di Rosa , la nipote di tutti ,l'amichetta di tutti ,perchè nel frattempo ha frequentato la scuola , è stata curata ed educata .La situazione però si complica , Manuela è priva di documenti , i servizi sociali tentano di rimettere la madre biologica sulla buona strada ma si rivela non idonea , il marito di Rosa viene arrestato e da qui il crollo della serenità della piccola ;si parla sempre di pensare al benessere dei minori ma a quanto pare chi ha firmato quest'ordinare si è dimenticato che ha provocato una sofferenza smisurata ad una bambina di soli sei anni ,ai suoi due fratelli minori , alla famiglia!



Oggi: Mario conta su di te

Mario Esposito ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Mario : Riportate Manuele a casa sua". Unisciti con Mario ed 1.084 sostenitori più oggi.