Torino - Sottopassaggio Piazza Baldissera

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Carissime Sindaca ed Assessore,

siamo i cittadini cattivi, quelli che usano l'auto anziché la bici o il servizio pubblico. Quelli che cercate di boicottare in tutti i modi. Quelli che ogni giorno si ritrovano nel girone infernale di Piazza Baldissera. Che non arrivano in orario a prendere i figli a scuola, in orario agli appuntamenti di lavoro, che semplicemente vorrebbero tornare a casa in tempi umani. Non ci riescono perchè la viabilità a Torino è diventata peggio di Pechino. 

La soluzione al traffico di Piazza Baldissera non è chiudere gli imbocchi della rotonda, mettere i vigili a regolare il traffico o dichiarare che gli automobilisti esasperati sceglieranno il servizio pubblico. Per vostra informazione, anche il servizio pubblico rimane imbottigliato sulla rotonda. 

Chiediamo la costruzione del sottopassaggio come previsto dai precedenti piani, la situazione è ormai insostenibile per traffico, ambiente (proprio voi, i paladini dell'aria pulita, state facendo più danni del riscaldamento a carbone), residenti e commercianti. 

Chiediamo le dimissioni dell'assessore Maria La Pietra, che dall'inizio della legislatura ha dimostrato solo incompetenza e volontà di alzare barricate contro gli automobilisti, senza fornire valide alternative agli spostamenti in città. 

 



Oggi: Silvia conta su di te

Silvia Aghittino ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Maria La Pietra: Torino - Sottopassaggio Piazza Baldissera". Unisciti con Silvia ed 1.277 sostenitori più oggi.