Carta d'identità in tutte le lingue regionali

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Ai cittadini della Valle d'Aosta e del Sud Tirolo è giustamente concesso di portare documenti bilingue, italiano e francese o in italiano e in tedesco. Molte altre regioni presentano minoranze linguistiche, spesso coufficiali all'italiano e sempre tutelate dalla Costituzione (articolo 6).

Nonostante ciò il bilinguismo sembra si applichi soltanto ai cartelli stradali. Noi chiediamo il rispetto dei diritti costituzionali, della legge e dell'identità degli italiani.

Soltanto un piccolo gesto per ridare dignità a tradizioni e culture che rischiano di perdere la propria individualità. Per preservare la ricchezza culturale dell'Italia e delle sue regioni.



Oggi: Enrico conta su di te

Enrico Casu ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Marco Minniti: Carta d'identità in tutte le lingue regionali". Unisciti con Enrico ed 23 sostenitori più oggi.