OSPEDALE DI GUARDIAGRELE: ATTIVAZIONE REPARTO PER TRATTAMENTO CORONAVIRUS

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Nella nostra Regione si è deciso che avremmo potuto fare a meno dei piccoli ospedali e questa scelta ha svilito tante piccole realtà. Piccole ma importanti realtà. Guardiagrele è uno di quei centri che ha visto venir meno un ospedale nuovo, funzionale ed efficiente. Chiediamo al Presidente Marsilio, alla Giunta e al Consiglio Regionale di recuperare questa struttura in quanto, specialmente in questo periodo di crisi sanitaria, può rivelarsi una risorsa importante per fronteggiare la minaccia del Coronavirus. In particolare chiediamo che l'ospedale di Guardiagrele venga attrezzato un reparto Covid-19 dedicato ai pazienti che siano risultati positivi, bisognosi o meno di cure intensive, così da alleggerire il carico dei reparti di malattie infettive e le terapie intensive di altri ospedali che in queste ore rischiano di collassare. Si tratta di un intervento utile per i pazienti, per la comunità abruzzese e per l'intero sistema sanitario nazionale.