GIÙ LE MANI DAL GLHO! GIÙ LE MANI DAL PEI!

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

maria Giulia leonori
2 weeks ago
Sono indignata e basta .. dovrebbero invece istituire controlli ..che non ci sono su come vengono usati i soldi da destinare ai discapacitati ..richiedere invio di ricevute ..invece che tagliare .. come sempre utilizzano le formule più comode che servono solo a far rientrare soldi nelle casse dello stato senza preoccuparsi dell esigenza reale del sostegno delle famiglia ... di controlli c e bisogno non di tagli ... in un momento storico così prendere dai più deboli e bisognoso che

schifo..vergogna

Thanks for adding your voice.

donatella berardi
2 weeks ago
..... sono già tantissime le gravi mancanze che riguardano l inclusione.... ci mancherebbe anche questo!! non dimentichiamoci che ad oggi si nominano docenti non specializzati... per dar loro posti di lavoro!!!! . questa dovrà essere un altra battaglia!!!

Thanks for adding your voice.

Romina Manzi
2 years ago
Ritengo che un Ministro debba avere a cuore le sorti dell'Italia e non solo del Nord.Chieda scusa agli insegnanti del sud e torni a casa.

Thanks for adding your voice.

nunzia marino
2 years ago
Nunzia marino

Thanks for adding your voice.

Jessica Zecchini
2 years ago
Perché ho un figlio disabile a scuola ed è una lotta continua

Thanks for adding your voice.

Ida Madonna Nardone
2 years ago
Assolutamente firmo X tutti quelli che necessitano

Thanks for adding your voice.

Stefano Peruzy
2 years ago
Perché chi ha problemi di disabilità possa continuare ad avere tutto il supporto necessario per una corretta fruizione dell’istruzione che il governo Gentiloni ha tentato di ridurre schiavo dei numeri di bilancio. I risparmi non ricadano mai sui più deboli.

Thanks for adding your voice.

Liliana Iadeluca
2 years ago
Perché è giusto

Thanks for adding your voice.

Rocco Sanità
2 years ago
Sono un insegnante di sostegno

Thanks for adding your voice.

Micaela Solbiati
2 years ago
Micaela Solbiati