Prolungare di un mese il sussidio Naspi per i lavoratori stagionali.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Una delle forze motrici di questo paese è il turismo,un settore rappresentato da migliaia di lavoratori stagionali che lavorano 4/,5/6 mesi all'anno e poi richiedono la Naspi per poter campare nel periodo invernale,sussidio modificato nel 2014 a discapito dei lavoratori!Chiediamo la modifica e il prolungamento della Naspi di un mese!Di seguito la proposta bocciata dal governo E presentata da Forza Italia:

NON VALIAMO NEANCHE 57 MILIONI PER QUESTO GOVERNO
Questo il testo dell'emendamento presentato da Forza Italia e bocciato dal Governo sono stati dichiarati in sede di V Commissione inammissibili per “carenza di copertura”.

Proposta di modifica n. 2.576 al DDL n. 1018

Papatheu, Rossi

Dopo il comma 8, aggiungere il seguente:

  • «8-bis. Con riferimento agli eventi di disoccupazione verificatisi a decorrere dall'anno 2018 e limitatamente ai lavoratori con qualifica di stagionali dei settori produttivi del turismo e degli stabilimenti termali, la durata della NASpI, calcolata ai sensi dell'articolo 5 del decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 22, viene incrementata del 35 per cento. In ogni caso, la durata della NASpI corrisposta in applicazione del primo periodo non può superare il limite massimo di quattro mesi. Agli oneri derivanti dal primo periodo del presente articolo, valutato in 57 milioni di euro per l'anno 2019 e in 100 milioni di euro a decorrere dall'anno 2020, si provvede mediante corrispondente riduzione dell'autorizzazione di spesa di cui all'articolo 10, comma 5, del decreto-legge 29 novembre 2004, n. 282, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 dicembre 2004, n. 307, relativa al Fondo per interventi strutturali di politica economica».

Vuoi condividere questa petizione?