Salviamo il Peter Pan Park! NO AL CANCELLO APERTO H24

Salviamo il Peter Pan Park! NO AL CANCELLO APERTO H24

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.
Quando arriverà a1.500 firme, questa petizione avrà più possibilità di essere presa in considerazione dai media e dai giornali locali!

Associazione L’Urlo ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Luigi De Magistris (Sindaco di Napoli)

Il 21/10/2017 è stato inaugurato il Peter Pan Park di Fuorigrotta , un parco pubblico gratuito NON comunale , nato grazie alla volontà e l’impegno dell’Ass.one “L’Urlo”,il tutto attraverso donazione ed autotasazioni (non riceviamo fondi pubblici).

Ancora una volta siamo qui a lottare per questo sogno di poter dare al nostro quartiere un’area protetta , pulita, sicura e controllata per i nostri bambini circondati dal degrado di questo quartiere abbandonato da tutti. 

Ancora una volta siamo qui a lottare e a dire NO AL CANCELLO APERTO NELLE ORE NOTTURNE!!! 

NO! I nostri bimbi meritano un posto in cui giocare senza aver paura di cadere su di una siringa o un coccio di vetro

NO! Per tutti i residenti di Fuorigrotta che ci hanno supportato e aiutato perché in questo parco vedono una speranza per il futuro !

NO! Per tutti i volontari dell’associazione l’urlo che hanno dato la loro forza, il loro sudore, i loro soldi per realizzare un sogno e per far sognare tutte le persone che frequentano costantemente ogni giorno il parco!

NOI DICIAMO NO AD UN ORDINANZA INGIUSTA, RICHIESTA DAL VICE PRESIDENTE DELLA X MUNICIPALITÀ MARIA ROSARIA RUSSO , CHE NON PENSA AL BENESSERE DEI BAMBINI E DEI RESIDENTI DEL QUARTIERE CHE HANNO SOLO QUESTO PARCO COME AREA PULITA E SICURA!

Chiediamo la chiusura nelle ore notturne per salvarla da atti vandalici ed evitare che torni di nuovo simbolo di incuria e degrado!

È IMPORTANTE CHE FIRMIATE QUESTA PETIZIONE!

SALVIAMO IL PETER PAN PARK!

CONDIVIDETE... FIRMATE E FATE FIRMARE!!

GRAZIE

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.
Quando arriverà a1.500 firme, questa petizione avrà più possibilità di essere presa in considerazione dai media e dai giornali locali!