Salviamo palazzo Soranzo

0 hanno firmato. Arriviamo a 7.500.


Murano è una delle zone di Venezia più densamente popolate, dove le persone e le famiglie vivono ancora volentieri nonostante i grandi flussi turistici. La popolazione, i nostri ragazzi e i nostri bambini, soffrono una cronica mancanza di spazi comuni, di luoghi coperti per attività ricreative e sportive.

Palazzo Soranzo, un bell’edificio in stile lombardesco di proprietà del Comune di Venezia, ospitava fino a poco tempo fa una scuola le cui classi sono confluite in altro istituto d’istruzione. Lì intorno vi sono società sportive e attività ricreative per bambini costrette da anni in spazi troppo ristretti. L’amministrazione comunale ha avviato l’iter per inserire il palazzo nel piano delle alienazioni.

La cittadinanza chiede che rimanga invece all’uso pubblico, perché il ricavo dalla vendita sarebbe inferiore al danno che gli abitanti sarebbero destinati a subire. E si potrebbe finalmente dare maggiore spazio alle vicine attività ginniche per i nostri ragazzi, offrire un luogo di intrattenimento e di socialità per i nostri anziani, creare una ludoteca per i nostri bambini. Anche i miei figli sono tra questi.



Oggi: Antonio conta su di te

Antonio Trampus ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Luigi Brugnaro: Salviamo palazzo Soranzo". Unisciti con Antonio ed 5.010 sostenitori più oggi.