NO AGLI SCRITTI ALL’ESAME DI STATO E NO ALLE PROVE INVALSI

NO AGLI SCRITTI ALL’ESAME DI STATO E NO ALLE PROVE INVALSI

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Martina Salvati ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Lucia Azzolina

Siamo delle studentesse di Portici in provincia di Napoli e frequentiamo il 5 anno di liceo linguistico al Quinto Orazio Flacco.
In vista dell’esame di Stato credo sia opportuno pensare a come sarà quest’esame. Le date delle prove scritte sono state già fissate, e fino ad ora non c’è stato nessun accenno a una possibile riforma che ne cambi le modalità. Pensiamo che sia opportuno e giusto eliminare le prove scritte e basare l’esame solo sulla prova orale.
Inoltre questa mattina è stata pubblicata una circolare sul sito della scuola nella quale si dice che sono a disposizione dei docenti materiali didattici per la formazione degli studenti alle prove invalsi (per noi studenti del quinto anno delle scuole superiori, anche se formalmente, le invalsi valgono come prova di ammissione all’esame di stato). Sono state già fissate per il mese di marzo 2021. È impensabile credere di prepararsi alle prove invalsi in così poco tempo visto e considerato che non abbiamo mai ricevuto una giusta formazione preparatoria a questo tipo di prova.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!