UNO SPRECO DI MASCHERINE NELLE SCUOLE

UNO SPRECO DI MASCHERINE NELLE SCUOLE

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Antonia Inchingalo ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Patrizio Bianchi (Ministro dell'Istruzione) e a

Nelle scuole vengono consegnate periodicamente confezioni da 10 mascherine per cascun studente. Molte di queste mascherine sono scomode e quindi alcuni genitori optano per quelle lavabili o comprano mascherine chirurgiche, attingendo alle proprie finanze.  L'importante è proteggere i propri figli, garantire comfort per le 8 ore in cui indossano le mascherine e farlo nel rispetto delle norme.

Quello che chiediamo ai nostri Ministri da cui parte l'iniziativa di fornire a tutti i ragazzi di mascherine è di EVITARE SPRECO E INQUINAMENTO, permettendo alle famiglie che stanno provvedendo in autonomia alle mascherine di non dover accettare confezioni che non usano e non potranno che finire per essere buttate. Se pensiamo a quante mascherine saranno prodotte, distribuite e buttate, possiamo facilmente renderci conto che stiamo parlano di un danno economico e ambientale di dimensioni enormi che possiamo arginare se agiamo subito!

Le scuole non possono rifiutarsi di dare ai genitori le mascherine e non sono state pensate alternative intelligenti per evitare di far distribuire mascherine che non saranno utilizzate. Basterebbe poco, anche solo che a livello scolastico il genitore possa firmare un documento in cui rifiuta la consegna delle mascherine per poter provvedere in prima persona, ad esempio. Un'alternativa potrebbe essere anche quella di vedere quali sono le forniture che funzionano bene e quali no. 

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!