In Via Imera a Palermo si ricordino i Vigili Del Fuoco caduti a Catania

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


C'era un tempo in cui i più piccoli dicevano:
- Da grande sarò un pompiere!
Signor Sindaco di Palermo, sarebbe importante se in Via Imera, sino a Colonna Rotta, si celebrasse il Lutto Cittadino in concomitanza con la Città di Catania, a tentare di ripulire l'onta della sassaiola della "vampa di San Giuseppe" di Palermo e ad onorare chi ha perso la Vita nell'adempimento del proprio dovere. Perché altrimenti le parole resteranno tali e non si trasformeranno mai in Cultura .

Il Corpo dei  Vigili del Fuoco da sempre si distingue per la sua vicinanza ai cittadini, per la conoscenza del territorio e per il sacrificio costante nell'aiuto di chi è in difficoltà. Allagamenti, terremoti, incendi, crolli; questi uomini e donne sono sempre stati  in prima linea nei momenti di crisi e l'assurda sassaiola che li ha investiti in Via Imera, in occasiona dello spegnimento della vampa illegale di San Giuseppe, scopre la distanza di troppi palermitani dallo sforzo immane che questi individui, in silenzio e con coraggio, ogni giorno compiono. Testimoniamo, tutti insieme, la nostra vicinanza al Corpo dei Vigili del Fuoco ed alle famiglie dei caduti a Catania e non solo, seminando conoscenza e sviluppando Rispetto, per noi stessi e per chi ci tende coraggiosamente la mano.



Oggi: francesca conta su di te

francesca turano campello ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Leoluca Orlando: In Via Imera a Palermo si ricordino i Vigili Del Fuoco caduti a Catania". Unisciti con francesca ed 22 sostenitori più oggi.