PETIZIONE CHIUSA

Fermiamo il campionato spezzatino

Questa petizione aveva 31 sostenitori


Quanto era bello il calcio di una volta, quello con tutte le partite in contemporanea: 14.30/15 tra l'autunno e l'inverno e 16/16.30 in primavera

Il calcio poi iniziò a diventare un business e cominciò ad essere giocato di sera: due anticipi di sabato, alle 18 ed alle 20.30, ed infine un posticipo di domenica sera alle 20.30. Fino ad allora andava tutto bene.

Da qualche tempo invece, le pay tv hanno iniziato a rovinare la passione per il calcio, introducendo anticipi di venerdì e posticipi di lunedì, in modo tale da avere più ascolti spalmati in più giorni. Inoltre è stato introdotto anche il match di pranzo: la domenica alle 12.30. A quell'ora si dovrebbe mangiare, per questo il match delle 12.30 è il più odiato dai tifosi.

Dall'anno prossimo invece, la situazione dovrebbe peggiorare ulteriormente, con dieci partite in dieci orari diversi:

Venerdì alle 20:45
Sabato alle 12:30
Sabato alle 15:00
Sabato alle 18:00
Sabato alle 20:45
Domenica alle 12:30
Domenica alle 15:00
Domenica alle 18:00
Domenica alle 20:45
Lunedì alle 20:45

Che senso ha una rivoluzione simile? Il vantaggio sarebbe solamente delle televisioni e non dei tifosi, che in alcuni orari assurdi non si potrebbero mai andare allo stadio.

Firmiamo tale petizione affinché torni il vero calcio, quello di una volta.



Oggi: Francesco conta su di te

Francesco Ippolito ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Lega Serie A: Fermiamo il campionato spezzatino". Unisciti con Francesco ed 30 sostenitori più oggi.