PETIZIONE CHIUSA

Non parlo di aborto con gli obiettori.

Questa petizione aveva 688 sostenitori


In questi giorni si parla della sentenza del TAR del Lazio, secondo cui il Movimento per la Vita sarebbe uscito sconfitto dopo aver impugnato il provvedimento varato da Zingaretti per cui i medici obiettori che lavorano nei Consultori Familiari sono obbligati a rilasciare il certificato di avvenuto colloquio per la legge 194/78 che autorizza l’interruzione di gravidanza .

Sembra una buona cosa ma non lo è perché intanto sdogana la presenza dei medici obiettori nei consultori (in cui, si ricorda, non mettono nemmeno la spirale per motivi religiosi) e poi costringe le donne a parlare della propria scelta di abortire con un medico obiettore senza nemmeno saperlo.

Le donne hanno diritto a parlare del proprio aborto con uno dei medici che applicano la legge 194/78 o almeno a sapere chi hanno di fronte, ad essere accolte e non giudicate.

 



Oggi: Elisabetta conta su di te

Elisabetta Canitano ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "laicità: Non voglio parlare del mio aborto con un obiettore, anche se mi rilascia il certificato.". Unisciti con Elisabetta ed 687 sostenitori più oggi.