Io sto con Marco Vannini

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.


Ciontoli Antonio, padre della allora fidanzata del giovane Marco Vannini, è stato condannato alla pena di anni 5 di reclusione per l'omicidio colposo di Marco. Dalla pistola di Ciontoli è partito un colpo che ha ucciso Marco, dopo lenta agonia e sofferenza. Chiediamo che la Procura Generale presso la Corte di Appello di Roma proponga ricorso per cassazione per l'annullamento della sentenza di secondo grado. Si rifaccia il processo di appello. 


Vuoi condividere questa petizione?