La base del PD chiede provvedimenti per il gravissimo comportamento di Michele Emiliano.

0 have signed. Let’s get to 2,500!


Lettera aperta al Presidente della Commissione di garanzia, Roberto Montanari, al  reggente  Maurizio Martina, al portavoce Matteo Richetti, alla segreteria tutta del Partito Democratico e al suo Presidente, Matteo Orfini.

Il gravissimo comportamento del Presidente Michele Emiliano, fotografato a Taranto sul palco della manifestazione di destra dal titolo 'Fortemente credere', sconcerta, offende e mortifica la base del PD, i suoi simpatizzanti e i suoi elettori.

La misura è colma!

La nostra gente non intende sopportare un solo giorno in più l'atteggiamento disfattista, di Michele Emiliano e di chi ha sempre remato contro ogni decisione democratica assunta in seno agli organismi del partito, dimostrando di non rispettare i risultati delle primarie e dei congressi, e contro ogni  provvedimento dei governi Renzi e Gentiloni, dei suoi ministri, dei suoi dirigenti, dei suoi tesserati e dei suoi elettori.

Per tali ragioni ed a nome di tantissimi amici democratici offesi da Michele Emiliano,  ti chiedo, Presidente e chiedo a tutta la dirigenza del Partito Democratico, di non rimanere ancora incomprensibilmente silente e di adottare urgenti provvedimenti nei suoi confronti. 

Paoletta Susino

Delegata dell'Assemblea Nazionale del Partito Democratico.