L'ospedale di Civitanova Marche non si tocca! E' necessario per i cittadini!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Al Presidente, alla giunta e ai consiglieri della Regione Marche si chiede di non chiudere né ridimensionare l'ospedale di Civitanova Marche in nome di una spending review applicata ai danni dei bisogni e della salute dei cittadini.

Al Sindaco, alla giunta e al consiglio comunale di Civitanova Marche si chiede di porre in atto e di sostenere, nelle sedi competenti, tutte le iniziative per il mantenimento del Presidio Ospedaliero della città.

L’Ospedale è un patrimonio essenziale della nostra comunità e deve continuare a essere, anche in futuro, un centro di erogazione di servizi sanitari sicuri e di qualità, garantendo il diritto alla salute dei civitanovesi  e dei cittadini del territorio limitrofo.

Civitanova Marche non vuole e non merita di perdere la sua struttura ospedaliera, anzi vuole che venga potenziata, perché è una struttura ben funzionante, ammodernata e ampliata di recente, ben collegata alle strade di scorrimento veloce, all'autostrada, con un reparto ematologico di eccellenza, con un Pronto soccorso tra i più operativi nelle Marche, con una media di 74 accessi al giorno.

Ci opponiamo a questo modo di procedere in ambito sanitario che tiene conto solo del bilancio e non dei bisogni dei cittadini!

Proviamo a difendere insieme il superiore interesse alla salute: un diritto che è di tutti!

Non permettiamo che l’ospedale di Civitanova Marche venga chiuso, per costruire l'ospedale unico, potenziamolo invece !



Oggi: ubaldo conta su di te

ubaldo mosca ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "L'ospedale di Civitanova Marche non si tocca! Per i cittadini Civitanovesi, per tutti i comuni vicini". Unisciti con ubaldo ed 814 sostenitori più oggi.