AIRBNB in Italia: THINK DIFFERENT vogliamo accesso per tutti a questa risorsa fondamentale

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Scoperta in Italia una nuova fonte di energia: IL TURISMO!

l'Italia è il terzo Paese per volumi di traffico nel mercato mondiale di AIRBNB, questo significa che tutti i cittadini e le famiglie che concorrono a questo miracolo hanno una visione più lucida e proiettata al futuro di chi li governa e delle lobby che ne indirizzano le scelte.

La sharing economy non è la moda radical chic del 21° secolo ma un'esigenza di sopravvivenza al postcapitalismo del nostro tempo che ha già preso la forza di un fiume sociale inarrestabile. La politica e la organizzazioni commerciali che decidono di non vedere questa trasformazione o di costringerla nei muri del passato sono destinate ad essere superate dai fatti.  

L'obiettivo comune è permettere a migliaia di famiglie e cittadini di accedere legalmente a questa opportunità economica, ottenendo nello stesso tempo un ritorno fiscale all'erario finalmente dimensionato ai volumi reali del business.

A questo scopo chiediamo oltre all'ovvietà di una normativa semplice ed accessibile identica in ogni città ed ogni regione italiana, che ai soggetti privati sia concesso di registrarsi nell'anno in corso senza il timore di pagare sanzioni per eventuali mancanze formali commesse prima del 31/12/2016. Sappiamo che sono fortemente contrarie a queste ipotesi le lobby di alberghi e B&B che, non potendo più dare cattivo esempio, vorrebbero dare almeno buoni consigli al legislatore perchè punisca duramente quella medesima evasione fiscale che essi stessi hanno sempre esercitato su volumi economici infinitamente maggiori di quelli delle famiglie AIRBNB. Invitiamo questi soggetti economici e politici a riflettere che l'alternativa alla nostra visione non è la cessazione del fenomeno AIRBNB ma la sua esplosione in un'area illegale di tale dimensioni da non essere più controllabile nè tantomeno, per la diffusione sociale raggiunta, realmente punibile.



Oggi: Maurizio conta su di te

Maurizio Beolchini ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "L'Italia ha l'opportunità di ripartire dalla sua risorsa naturale più diffusa ed importante: IL TURISMO! Vogliamo che famiglie e cittadini possano legalmente e facilmente accedere al modello AIRBNB in ogni regione nello stesso modo.". Unisciti con Maurizio ed 28 sostenitori più oggi.