ITALIAN CUISINE, un marchio di garanzia dell'origine degli ingredienti e delle ricette

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


In giro per il mondo la qualifica di Italian Restaurant - Italian Cuisine viene usata sovente a sproposito per locali e piatti, che di italiano non hanno niente; prima di tutto gli ingredienti che non sono originali italiani e spesso anche scadenti; poi le ricette tipiche che vengono distorte e re-interpretate in maniera a volte grottesca; ed anche il personale in cucina, spesso non adeguatamente formato per realizzare al meglio i piatti della nostra gastronomia. Tutto cio' non rende merito al patrimonio di sapere gastronomico italiano, non lo valorizza, non promuove il sistema paese all'estero; contribuisce anzi  a creare confusione nei consumatori favorendo la contraffazione dei marchi tipici, danneggiando la qualita' delle produzioni, le aziende, i consorzi, i presidi. Serve un vero e proprio marchio/denominazione di garanzia della qualita', dell'origine e della tipicita', da rilasciare ai ristoranti per i piatti di cucine italiana proposti, solo sulla base del rispetto degli indispensabili requisiti. A titolo esemplificativo proporrei A.I.C. (Authentic Italian Cuisine) e/o C.I.R.(Certified Italian Restaurant); in inglese visto che vale in particolare per l'estero. Un marchio/denominazione di qualità sottoposto ad un disciplinare semplice, da concedere ai ristoranti "italiani" nel mondo, e ai loro piatti in menu, se rispettano le regole (qualità, origine ingredienti e ricette). Naturalmente serviranno anche i controlli e, per comunicare e promuovere il marchio, anche una guida annuale (cartacea e online) degli "italian restaurant" certificati nel mondo; una guida che andrà poi promossa e valorizzata a livello internazionale.

Questa iniziativa oltre a migliorare nel tempo la qualità percepita dai consumatori e potenziali turisti, dei nostri tanti e gustosi piatti della cucina regionale, stimolerà il turismo di ritorno verso il nostro paese, creerà nuove occasioni di lavoro per i giovani e darà ulteriore impulso alle esportazioni delle nostre migliori produzioni tipiche, in particolare quelle delle piccole aziende artigiane ed agricole, dei consorzi, dei circoli eno-gastronomici, dei presidi. Questo significherà infine fare sistema  operando nell'interesse di tutti.

 



Oggi: graziano conta su di te

graziano lazzarotto ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "ITALIAN CUISINE, ITALIAN RESTAURANT: una denominazione/marchio di garanzia internazionale dell'origine e qualità di ingredienti e ricette". Unisciti con graziano ed 1.225 sostenitori più oggi.