PETIZIONE CHIUSA

Iran: gravissime persecuzioni su esponenti della comunità bahá'í. Poniamo fine a questa infamia.

Questa petizione aveva 195 sostenitori


«Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.» (primo articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani)



Oggi: Rino conta su di te

Rino Cardone ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Iran: gravissime persecuzioni su esponenti della comunità bahá'í. Poniamo fine a questa infamia.". Unisciti con Rino ed 194 sostenitori più oggi.