PETIZIONE CHIUSA

#iostoconbasiliorizzo

Questa petizione aveva 728 sostenitori


Di fronte alla candidatura di Basilio Rizzo a Sindaco di Milano desideriamo testimoniare la nostra stima per il candidato e la nostra convinta condivisione del suo impegno per la trasparenza e la correttezza nell'amministrazione del Comune.

Cinque anni fa, la scelta "arancione" ha aperto una stagione di grandi speranze per Milano. Non tutte le attese si sono realizzate, ma passi avanti sono stati fatti. La scelta del PD di candidare Sala segna una rottura con questa stagione, un ritorno indietro, alla commistione tra politica e affari. L'ipotesi che il sindaco di Milano che deve chiedere conto dei molti milioni pagati dai cittadini milanesi per Expo, sia la stessa persona che deve risponderne crea un ineliminabile conflitto di interessi. Noi vogliamo continuare sulla strada della speranza, e rivolgiamo il nostro appello non solo agli elettori sensibili ai tradizionali valori della sinistra, uguaglianza, diritti, ambiente, che a livello comunale si declinano in migliori servizi sociali, più case popolari, piano di sviluppo delle periferie, non privatizzazione dell'acqua, ma a tutta la città, a tutti coloro che credono nella trasparenza e nella correttezza amministrativa, quello che è stato il Comune di Milano negli ultimi anni, ben lontano dall'opacità degli affari di Expo. Anche noi sosteniamo il candidato sindaco Basilio Rizzo che per la sua storia personale di assoluta indipendenza, di intransigente difesa degli interessi della città, per il rispetto di cui gode anche tra gli avversari politici, è una figura simbolo di onestà e di dedizione al bene comune. In trent'anni di presenza in consiglio comunale ha condotto battaglie, talvolta quasi solo, che si sono poi sempre dimostrate giuste. La sua candidatura rende possibile un vero voto utile per una città bella, tollerante, libera, solidale, un voto per un'amministrazione trasparente e vicina ai bisogni e alle aspirazioni dei cittadini.

Piero Basso, Presidente CostituzioneBeniComuni

Mario Agostinelli, Presidente Energia Felice

Giuseppe Allegri, quadro aziendale

Sandro Angelotti, architetto

Nanni Anselmi, editore già Presidente Movimento Milano Civica

Mario Aurigo, avvocato

Valeria Bacchelli, docente universitaria

Edoardo Bai, medico Responsabile scientifico Legambiente

Vittorio Bellavite, insegnante

Gabriella Benedetti, casalinga

Daniele Biacchessi, giornalista

Roberto Biorcio, docente universitario

Alessandro Braga, giornalista

Sergio Brenna, architetto

Franca Caffa, pensionata

Giorgio Cancelliere docente universitario

Stefania Cappelletti, studentessa

Roberto Carboni, medico

Adalberto Castagna, operatore sociale

Cristina Cattafesta, Presidente CISDA

Franca Cavagnoli, docente universitaria

Michelino Crosti, giornalista

Massimo Florio, docente universitario

Adele Folcia, pensionata

Giorgio Forti, accademico dei Lincei

Massimo Gatti, già consigliere provinciale

Giovanni Impastato, Associazione Legalità e Giustizia

Antonio Lareno, dirigente sindacale

Michela Ledi, fundraiser

Aldo Majno, medico chirurgo

Corrado Mandreoli, dirigente sindacale

Marino Roberto Marchesi, dipendente pubblico

Rolando Mastrodonato, Presidente Vivi e Progetta un'Altra Milano

Maria Grazia Meriggi, docente universitaria

Anna Miculan, avvocato

Enrico Montangero, imprenditore

Amalia Navoni, Nuovo modello di sviluppo

Stefano Nespor, avvocato

Michele Papagna, direttore Consumi etici

Michele Pepe, avvocato

Giancarlo Peterlongo, comitato milanese acqua pubblica

Silvano Piccardi, attore

Giovanna Procacci, docente universitaria

Albarosa Raimondi, medico

Erica Rodari, comitato milanese acqua pubblica

Alfonso Rombolà, Enologo

Daniela Rossi, insegnante

Cristina Simonini, psicoterapeuta

Federico Sinicato, avvocato

Angelo Solazzo, taxista

Guglielmo Spettante, pensionato

Danilo Tosarelli, delegato RSU Polizia Locale

Nadia Volpi, architetto



Oggi: Guglielmo conta su di te

Guglielmo Spettante ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "#iostoconbasiliorizzo come candidato Sindaco a Milano". Unisciti con Guglielmo ed 727 sostenitori più oggi.