PETIZIONE CHIUSA

IO STO CON TAM TAM BASKET

Questa petizione aveva 177 sostenitori


Spett.le presidente del Coni,
Spett.le presidente della federazione italiana pallacanestro,


non abbiamo il desiderio diretto di fare politica, ma solo la speranza che sia consentito ai ragazzi della Tam Tam Basket di continuare a praticare sport.
Coach Massimo Antonelli e i suoi collaboratori, in maniera completamente gratuita, stanno offrendo da oltre un anno la possibilità a un gruppo di almeno quaranta ragazzi nati a Castel Volturno da genitori immigrati dall’Africa di praticare una disciplina sportiva; attività che per loro era preclusa per vari motivi, soprattutto di carattere sociale. Così è nato un gruppo non solo di atleti, ma soprattutto di sognatori; un gruppo di ragazzi che ha un progetto fantastico: quello di giocare a basket.


Tuttavia, questo sogno potrebbe essere spezzato da leggi anacronistiche e regolamenti farraginosi. Perché i ragazzi della Tam Tam, seppure nati in Italia, seppure qui si stanno formando, seppure come tutti i loro coetanei figli di cittadini italiani mangiano continuamente pizza e guardano in Tv con entusiasmo le magie di capitan Hamsik e compagni, per la stessa Italia questi ragazzi non sono italiani e quindi non possono partecipare ai campionati nazionali, se non solo due per squadra, appunto, come stranieri.
Gentile signor presidente del Coni, gentile signor presidente della Fip, la palla è nelle vostre mani…consentite una deroga agli scugnizzi di colore della Domiziana, consentite che i ragazzi della Tam Tam possano continuare il proprio fantastico sogno.
Grazie



Oggi: Francesco conta su di te

Francesco Russo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "IO STO CON TAM TAM BASKET". Unisciti con Francesco ed 176 sostenitori più oggi.