Riapertura della galleria di Parè ai Ciclisti di tutto il mondo!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Sono ormai due anni che la celebre galleria di Parè è stata ingiustamente chiusa ai ciclisti a causa del problema delle lampade bruciate.
Una situazione assurda, che spacca in due la principale e unica strada che permette di godere delle bellezze del Lago di Como e che congiunge Lecco con Bellagio.
Un blocco al passaggio che è di fatto incostituzionale e che obbliga i ciclisti ad un percorso alternativo che richiede oltre 30km e soprattutto non permette di percorrere e godere del fantastico lungo lago dal lato Lecchese.
Ora dobbiamo dire basta, e tornare in pieno possesso del nostro diritto di muoverci sulle strade. La soluzione è molto più semplice di quel che si dice: un refitting dell'impianto e una bella serie di lampade nuove. Non si può e non si deve lesinare così sulla sicurezza e la libertà di tutti!



Oggi: Rush Riders Cycle Club conta su di te

Rush Riders Cycle Club ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "infrastrutture_e_mobilita@pec.regione.lombardia.it: Riapertura della galleria di Parè ai Ciclisti di tutto il mondo!". Unisciti con Rush Riders Cycle Club ed 567 sostenitori più oggi.