Indipendenza economica all’INGV per rafforzare il rapporto tra Scienza e Protezione Civile

Indipendenza economica all’INGV per rafforzare il rapporto tra Scienza e Protezione Civile

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 1.500 firme!

Ciro Del Negro ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Senato della Repubblica

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) è un ente pubblico di ricerca vigilato dal Ministero dell’Università e Ricerca, ed è parte del Servizio Nazionale di Protezione Civile. L’INGV, per legge dello Stato, svolge funzioni di sorveglianza sismica e vulcanica del territorio nazionale e per queste attività riceve fondi (circa il 20% del suo budget) dal Dipartimento di Protezione Civile (DPC).

Tuttavia, questo stretto legame economico tra INGV e DPC compromette la giusta divisione di compiti tra il mondo della ricerca e le scelte politiche, dove la terzietà della scienza è un fattore determinante per la sua attendibilità e imparzialità.

A luglio il Parlamento italiano aveva finalmente approvato una norma che garantiva l’autonomia finanziaria dell’INGV attraverso un finanziamento diretto della Presidenza del Consiglio, ma dopo poco più di un mese il Governo ha deciso di riportare l’INGV sotto il controllo finanziario del DPC su richiesta della Protezione Civile stessa che tende a deciderne le attività. Nemmeno la presa di posizione del Nobel Giorgio Parisi e l’Accademia dei Lincei a favore di questa separazione dei ruoli è stata ascoltata.  

È un segnale grave per la comunità scientifica e il corretto funzionamento dello Stato, dove la separazione dei ruoli e competenze delle istituzioni è invece un valore che rafforza la loro efficacia e credibilità. In tutto il mondo enti di ricerca sui rischi naturali ed enti che si occupano dell’emergenza, pur agendo in modo coordinato, hanno finanziamenti separati a salvaguardia della terzietà dei relativi operati. La scienza deve essere indipendente e finanziata adeguatamente, tanto più quando ha finalità di sicurezza pubblica.

Per questo si chiede al Senato di intervenire per assicurare la completa autonomia economica e quindi scientifica dell’INGV.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 1.500 firme!